La Villa

 Elegantemente sobria e raffinata, come nella tradizione delle Ville Venete di campagna.

Villa Alberti puoi ancora scoprire la cultura e le tradizioni del territorio e del nostro Paese.
Cultura e tradizioni che noi amiamo mantenere e trasmettere.
Con sincerità, autenticità e passione abbiamo restaurato questa Villa Veneta perchè sia ancora viva e vissuta e con la stessa sincerità, autenticità e passione la gestiamo per accogliere il viaggiatore e scopritore che è in te.

Come in un dipinto d’altri tempi si respira il profumo della quiete e del bello.

Una Breve storia della Villa
Villa Alberti è una delle oltre 100 Ville Venete della Riviera del Brenta.
La famiglia fiorentina degli Alberti dopo il loro arrivo in Venezia, nella prima metà del 1700 si volle regalare, come facevano i Dogi e le famiglie nobili veneziane, un presidio di campagna e un rifugio di svago in terraferma.
Il corpo centrale della Villa risale al 1750 circa ma i lavori che hanno dato forma all’attuale complesso composto da Villa, Barchessa (dependance) e parco secolare e recintato si sono protratti sino al 1830.
Successivamente agli Alberti la Villa è passata in mano a varie di proprietà sino al 1995 E’ in quell’anno che la nostra famiglia la rileva in stato di semi-abbandono.
La passione per l’arte e l’architettura ci hanno spinto a un attento recupero della Villa e del Parco durato 5 anni. Da allora, arredi e decori frutto di personali ricerche sono arricchiti quasi quotidianamente e il parco viene attentamente curato, preservato e abbellito.

Offerte speciali